Centochiodi

CENTOCHIODI di Ermanno Olmi. Con Raz Degan, Luna Bendandi, Amina Syed, Michele Zattara. Italia, 2006. Drammatico.

Secondo lo stesso Olmi, questo Centochiodi è il suo ultimo film, che dovrebbe perciò coronare la lunga carriera del regista lombardo. Si racconta la vicenda di un giovane professore di Filosofia di Bologna che, di punto in bianco, fugge e fa perdere ogni traccia di sé, non prima di aver crocifisso a muri e pavimento libri antichi della biblioteca di facoltà. Si stabilisce in riva al Po, dove entra a far parte di una comunità di spiantati, che cominciano a soprannominarlo Gesù Cristo.

La frase di lancio del film è “Le religioni non hanno mai salvato il mondo”, cosa quantomeno curiosa per un regista professatosi sempre cristiano praticante. Sembra, però, che Olmi si scagli esclusivamente contro la religione “imbalsamata” dei libri e degli incensi, lasciando spazio a quella delle azioni e della testimonianza viva. Il professore di Raz Degan (che inaspettatamente dà un’ottima prova d’attore) diventa per gli abusivi del Po, che sembrano presi di peso da Miracolo a Milano, un vero e proprio alter Christus, ritrovando fra di loro i suoi apostoli, la sua Maddalena, anche i suoi Romani ed il suo Pilato. Il rischio di generalizzazione, però, è alto, ed il parroco presentato nel film altro non è che una macchietta, che mal rappresenta un’intera categoria ed un’intera cultura. Giustamente, le parole scritte non hanno valore senza un’attuazione pratica, ma, viceversa, la pratica non puà prescindere da ciò che le dà fondamento e ragion d’essere. Un’ultima nota positiva per le ottime musiche di Fabio Vacchi, che accompagnano il film come lo scorrere del fiume, di sottofondo, sì, ma comunque presente e vivo nella narrazione.

TITOLO ORIGINALE: Centochiodi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...