The Transporter

THE TRANSPORTER di Louis Leterrier. Con Jason Statham, Shu Qui, Matt Schulze, François Berléand. Usa, Francia, 2002. Azione.

The Transporter è il primo di una fortunata serie di film d’azione prodotta da Luc Besson. Il protagonista della vicenda è Frank Martin, ex-agente delle forze speciali, che si è messo in proprio come trasportatore mercenario. Per soldi, porta ovunque qualsiasi cosa, oggetti o persone. Ha un codice di regole a cui si attiene fedelmente, almeno finché in una borsa che deve consegnare ad un malavitoso non trova una ragazza cinese, legata ed imbavagliata, che chiede il suo aiuto.

Peccato, perché il film poteva essere molto meglio di quello che è. Statham è un duro tutto d’un pezzo che non ha niente da invidiare agli Stallone o agli Schwarzenegger, e decisamente ha il fisico del ruolo. Il problema sta tutto nel fatto che sia lui, sia Leterrier, si prendono eccessivamente sul serio, togliendo alla storia una dose di ironia che avrebbe potuto salvarla dalla noia. Le scene d’azione, coreografate da Cory Yuen (quello che ha lavorato alle coreografie di Arma letale 4 e Romeo deve morire), sono divertenti, specie quella sull’olio lubrificante o l’inseguimento iniziale per le strade di Nizza, ma a lungo andare risultano ripetitive. Tutto sommato, un’occasione sprecata.

TITOLO ORIGINALE: The Transporter

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...