I Cavalieri dello Zodiaco – La leggenda dei guerrieri scarlatti

I CAVALIERI DELLO ZODIACO – LA LEGGENDA DEI GUERRIERI SCARLATTI di Shigeyasu Yamauchi. Con (voci) Toro Furuya, Hirotaka Suzuoki, Koichi Hashimoto, Ryo Horikawa. Giappone, 1988. Animazione.

Terzo film ispirato al manga Saint Seiya di Masami Kurumada, La leggenda dei guerrieri scarlatti è uscito in occasione del ventesimo anniversario della rivista Shōnen Jump. Tutto comincia quando Lady Saori si riunisce al fratello Abel, incarnazione del dio del sole Apollo, lincenziando i suoi fedeli Bronze Saint. Apollo vuole distruggere l’umanità, e quando Atena viene sconfitta tentando di attaccarlo da sola, Seiya, Shiryu, Hyoga e Shun intervengono per salvarla. Stavolta saranno aiutati anche da alcuni dei Gold Saint, che Apollo aveva resuscitato per servirlo, ma che sono rimasti fedeli ad Atena.

Niente di nuovo sotto il sole: abbandonata la parentesi di originalità de L’ardente scontro degli dei, I Cavalieri dello Zodiaco torna alla struttura abituale. In particolare, La leggenda dei guerrieri scarlatti ricalca alcuni espedienti narrativi dalla Saga di Hades di manga ed anime (la resurrezione dei Gold Saint, il sacrificio di Saga, il licenziamento dei Bronze Saint, la vestizione con i Gold Cloth ecc). Oltre ai combattimenti c’è ben poco stavolta, e sebbene siano decisamente più avvincenti di quelli de La dea della discordia, non basta certo a fare un buon film. Complessivamente noioso, assolutamente scontato e prevedibile, ebbe tuttavia talmente tanto successo in Giappone che la Toei produsse un altro film dopo questo. Nota positiva per le musiche di Seiji Yokoyama e per l’animazione di Shingo Araki e Michi Himeno, che ricalcano quella storica dell’anime. La leggenda è il primo film di Saint Seiya che supera la durata di un’ora (70 minuti).

TITOLO ORIGINALE: Saint Seiya: Shinku no Shônen Densetsu

Annunci

2 Comments

  1. ma che è la campagna di promozione dei film tratti dagli anime? queste iniziative vanno scoraggiate o ci ritroveremo con sempre più spazzatura legata a titoli al contrario meritevoli di nota, vedi la serie di filler di naruto… io non ho visto i film dei cavalieri dello zodiaco ma è abbastanza chiaro che si tratti di uno strumento per strizzare un titolo famoso fino all’ultimo centesimo. Per adesso l’unico film decente che ho visto è quello di evangelion e diciamo che la sua esistenza era giustificata da un finale mancato della serie…

    Tabris

  2. Esagerato… In ogni caso, non direi tanto “di promozione”, considerato che ne stronco tre su cinque. La fonte del film è abbastanza irrilevante, se c’è del buon materiale merita scriverne, se non cè…anche! ;-P

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...