Scoop

SCOOP di Woody Allen. Con Scarlett Johansson, Hugh Jackman, Woody Allen, Ian McShane. GB, Usa, 2006. Commedia.

Seconda e ultima parte del dittico composto assieme a Match Point, Scoop è passato alla storia per aver ricevuto alcune delle peggiori critiche all’interno della filmografia del regista newyorchese. La storia è quella di Sondra Pransky, una giornalista americana in vacanza a Londra. Durante uno spettacolo di magia del mediocre Sid Waterman, lo spirito del reporter investigativo Joe Strombel le appare, chiedendole di indagare su un giovane aristocratico, Peter Lyman, che potrebbe essere il famigerato Serial Killer dei Tarocchi. Sondra decide di avvicinarsi a Lyman, ma quando ci riesce, si innamora di lui…

Commedia brillante, che quasi torna alle origini di Allen, qui anche interprete dopo tre anni di assenza dagli schermi. Scoop è la “versione commedia” di Match Point, che della stessa storia era invece la “versione tragedia”: fra i due non ci sono molti punti di contatto visibili, tanti quanti ce ne erano fra i due episodi di Melinda & Melinda. L’ambientazione è sempre Londra, ma non quella moderna e grigia del film precedente, ma una Londra fatta di belle ville e grandi giardini, da cartolina; c’è sempre un bel giovane ricco che cerca di uccidere la donna con cui sta, ma i toni sono decisamente più farseschi, fra esilaranti apparizioni dall’Aldilà ed indagini più imbranate che meticolose. Ed è sempre lei la protagonista, la Scarlett Johansson che ha conquistato il posto di musa nella mente creativa di Allen. Woody Allen dimostra, come era suo intento dichiarato da Melinda & Melinda, di poter far ridere e piangere raccontando la stessa storia in due modi diversi, riuscendo a limitare la realtà al punto di vista singolo di ogni osservatore: l’occhio di un comico e l’occhio di un tragediografo vedono due cose completamente diverse guardando lo stesso soggetto. Un esperimento riuscito, e riuscito brillantemente, nonostante la critica americana, com’era da aspettarsi, non ha gradito (capito) né il film né il complesso gioco di citazioni e allusioni che, colte, aumentano il divertimento dello spettatore.

TITOLO ORIGINALE: Scoop

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...