Boa Vs Python – Nelle spire del terrore

BOA VS PYTHON – NELLE SPIRE DEL TERRORE di David Flores. Con David Hewlett, Jaime Bergman, Kirk B. R. Woller, Adam Kendrick. Usa, 2004. Azione.

Sequel non ufficiale della serie Python, Boa Vs Python – Nelle spire del terrore ottenne un enorme successo all’uscita, tanto che Sci Fi Channel lo elesse miglior film della settimana. Il multimiliardario Broddick, ossessionato dalla caccia, si fa recapitare in America un pitone di trenta metri. Ovviamente, qualcosa va storto durante il trasporto, ed il serpente riesce a liberarsi, cominciando a seminare il terrore in una centrale idrica nella quale si fa la tana e nei dintorni. Per stanare ed uccidere la creatura, l’Fbi pensa bene di sguinzagliargli dietro un altrettanto grande boa constrictor, che immancabilmente sfuggirà al controllo dei suoi padroni. Di pericolosi serpenti giganti in libertà ora ce ne sono due.

Incredibile come un film del genere possa essere eletto “miglior film della settimana”. Boa Vs Python è una interminabile (seppure nei suoi 90 minuti scarsi) sequela di trovate assurde e personaggi idioti. Dato l’assunto, forse la pellicola avrebbe potuto decollare se tutta la storia fosse stata virata in chiave black comedy: così non è, e prendere sul serio un simile plot è ridicolo. Mortalmente noioso, scontato ai limiti della pura preveggenza, con una sorta di morale ecologista appiccicata alla meno peggio e che risulta essere l’elemento comico nei dialoghi fra i protagonisti, Boa Vs Python è indubbiamente uno dei peggiori film che Sci Fi Channel abbia avuto l’onore (?) di lanciare. Un paio di scene soft core non bastano certo a tenere desta l’attenzione dello spettatore: un bagno della cattiva Eve che sembra uscito da una puntata di Penthouse e (sic…) un cunnilingus effettuato dal pitone del titolo ad un’ignara giovane. Non c’è limite al peggio, ed il film lo dimostra bene: quanto di stupido, assurdo, banale e demenziale possa essere escogitato da mente umana, tranquilli: è tutto qui.

TITOLO ORIGINALE: Boa Vs Python

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...