Star Trek VII – Generazioni

STAR TREK VII – GENERAZIONI di David Carson. Con Patrick Stewart, William Shatner, Malcolm McDowell, Whoopi Goldberg. USA, 1994. Fantascienza.

Settimo film tratto da Star Trek di Gene Roddenberry, Generazioni è il seguito di Rotta verso l’ignoto. L’Enterprise del capitano Picard soccorre uno scienziato El Auriano, Tolian Soran, sopravvissuto ad un attacco romulano alla sua stazione. Soran si rivela presto essere un criminale, disposto a tutto pur di tornare nel Nexus, un’anomalia spazio-temporale responsabile, ottant’anni addietro, della morte del capitano Kirk durante il varo della nuova Enterprise. Nel tentativo di sventare i piani di Soran, che prevedono l’annientamento di un intero sistema planetario, Picard stesso si ritrova prigioniero nel Nexus, in compagnia proprio del leggendario Kirk.

Star Trek VII – Generazioni rappresenta un vero e proprio passaggio di testimone fra il cast della serie classica e quello di The Next Generation. Quello che poteva risultare come una manovra pubblicitaria a favore della serie televisiva, conclusasi appena prima delle riprese del film, si rivela invece uno dei più efficaci film di Star Trek. Riuscendo ad accontentare le esigenze dello spettacolo fra effetti speciali grandiosi e battaglie fra navi spaziali, Generazioni non tralascia però le componenti più riflessive e filosofiche della serie di Roddenberry, inserendo una non banale riflessione sul tempo, sui desideri, sulla responsabilità del singolo, senza mai banalizzare o semplicizzare niente in funzione del grande pubblico. Per i fan della serie, poi, numerosi sono i rimandi agli episodi televisivi (finalmente svelata la sorte delle Klingon Lursa e B’Etor, nemiche ricorrenti in The Next Generation e Deep Space Nine), e l’incontro tra i due più carismatici capitani della serie tv offre l’opportunità di elaborare spunti fino ad allora solo fantasticati dalle fandom. Ai già collaudati protagonisti della serie tv, si affianca un Malcolm McDowell sempre nel personaggio, odioso e spietato come di consueto. Quasi da contraltare si inserisce, in maniera più presente ed approfondita rispetto alla serie tv, la materna e saggia Guinan di Whoopi Goldberg, un personaggio enigmatico quanto affascinante. La sostituzione di un cast all’altro nell’epopea cinematografica di Star Trek riesce quindi nel miglior modo possibile, fra il glorioso tramonto di un eroe che lascia il timone al (degno) successore. Uno dei migliori film della serie.

TITOLO ORIGINALE: Star Trek: Generations

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...