MGM, 21.00: Casper

CASPER di Brad Silberling. Con Christina Ricci, Bill Pullman, Cathy Moriarty, Eric Idle. USA, 1995. Fantastico.

Tratto dall’omonima serie a cartoni animati di Seymour Reit e Joe Oriolo, Casper ha vinto un ASCAP Award, un Saturn Award, un Golden Screen ed uno Young Artist Award. L’ambiziosa donna d’affari Carrigan Critteden eredita dal ricco padre il castello Whipstaff, nel Maine. Il maniero è infestato dai fantasmi e, visti falliti i tentativi di esorcizzare il posto o di demolirlo, Carrigan decide di contattare il dottor Harvey, sedicente psicologo per fantasmi. Figlia del dottore, Kat Harvey arriva al castello col padre. Qui farà amicizia con Casper, un fantasma che, al contrario dei suoi tre “zii”, desidera solo un po’ di compagnia…

Il fantasmino Casper è uno dei mostri sacri dell’animazione statunitense degli anni Quaranta: protagonista di diverse serie animate ed a fumetti (pubblicate dalla Harvey Comics, cui dà omaggio il cognome dei protagonisti del film) è una delle figure cardine dell’immaginario infantile americano. Chi meglio di Spielberg, dunque, poteva appoggiare e supervisionare il progetto di un film in live action a lui dedicato? Il re di Hollywood affida la regia di Casper all’esordiente Silberling e, grazie alla IL&M dell’amico Lucas, dà vita, tramite computer grafica, ai simpatici fantasmi di Reit e Oriolo. La storia è una favola per famiglie, sull’amicizia, la solitudine, la famiglia, molto semplice ma al contempo molto efficace, capace di trascinare nella sua immediatezza il pubblico dei più piccoli come quello dei “grandi”. La Ricci è un’ottima protagonista, con un physique du role perfetto per le atmosfere dolci, ma decisamente gotiche, del castello stregato. Splendida la Moriarty nel ruolo della spietata affarista Carrigan, personaggio di gran lunga più divertente del film. Ottima la resa di Casper (cui dà voce il giovane Malachi Pearson) e degli zii Ciccia, Puzza e Molla (in originale Fatso, Stinkie e Stretch, rispettivamente Brad Garrett, Joe Alaskey e Joe Nipote), che interagiscono senza problemi con gli attori in carne ed ossa e regalano più di un momento esilarante, fra citazioni da Poltergeist (scena durante la quale hanno un cameo Clint Eastwood, Mel Gibson, Rodney Dangerfield e del Guardiano de I racconti della cripta), Ghostbusters – Acchiappafantasmi (con Dan Aykroyd che interpreta il suo personaggio Ray Stantz), L’esorcista ed altri film di genere, parodiati ed omaggiati con intelligenza e humor. Un buon film, magari più debole nell’ultima parte, ma comunque piacevole e romantico, un film per tutta la famiglia che sa intrattenere e commuovere.

TITOLO ORIGINALE: Casper

Annunci

1 Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...