AL CINEMA: Che fine hanno fatto i Morgan?

CHE FINE HANNO FATTO I MORGAN? di Marc Lawrence. Con Hugh Grant, Sarah Jessica Parker, Sam Elliott, Mary Steenburgen. USA, 2009. Commedia.

Terzo film di Marc Lawrence, Che fine hanno fatto i Morgan? ha ricevuto una nomination ai Razzie Awards (Peggior Attrice per la Parker). Paul e Meryl Morgan sono una coppia newyorkese di successo, lui avvocato, lei agente immobiliare. Il loro matrimonio è in crisi, ma la sera che decidono di lasciarsi assistono accidentalmente ad un omicidio. In seguito all’accaduto, l’FBI mette i due nel programma di protezione testimoni, e Paul e Meryl si ritrovano, da un giorno all’altro, catapultati dalle affolatissime strade di New York alla realtà ben più rurale di Ray, un minuscolo paesino sperduto nel Wyoming. Il primo impatto è disastroso, ma la realtà semplice e incontaminata del posto riuscirà anche a riavvicinare i due coniugi…

Dopo Two weeks notice – Due settimane per innamorarsi e Scrivimi una canzone, Marc Lawrence ci riprova con un’altra commedia sentimentale, sempre lavorando con l’inseparabile Hugh Grant. La storia è sempre la stessa: coppia in crisi senza possibilità di ripresa si ritrova coinvolta in una serie di improbabili eventi che riuscirà a riavvicinarli. L’originalità e la bravura di registi e sceneggiatori, per quanto riguarda il filone delle commedie romantiche, non sta chiaramente in una storia completamente nuova, ma in come la narrazione si sviluppa da un assunto classico ad un finale deciso dalla prima inquadratura. Lo stratagemma di Lawrence, stavolta, è trasportare la coppia in crisi in una realtà del tutto aliena ad un newyorkese, quella delle splendide montagne del Wyoming, assolutamente invivibili per chi ha passato la vita in una delle più grandi metropoli del mondo: la serie di gag, per quanto insistite, che giocano sullo “scontro di civiltà” tutto sommato funziona e diverte quanto basta, ed anche la trama in sé non delude le aspettative. Assolutamente improponibile, invece, la recitazione dei due protagonisti: Hugh Grant è legnoso e poco spontaneo, si muove a scatti per tutta la pellicola ed assume pose preconfezionate ad ogni inquadratura; Sarah Jessica Parker, da parte sua, non è da meno, e riesce a portare sopra le righe un personaggio già di per sé fin troppo accentuato. Salva la godibilità della recitazione la coppia anziana del film, formata da un sempre brillante Sam Elliott (che da qualche anno a questa parte, però, interpreta sempre lo stesso ruolo in qualsiasi film si trovi) ed una fantastica ed energica Mary Steenburgen, emancipatissima vice-sceriffo. Il resto rientra nei classici di genere, fra una colonna sonora che commenta passo passo l’evolversi dei sentimenti dei protagonisti e personaggi che sono più macchiette che altro. Che fine hanno fatto i Morgan? rimane un film piuttosto piacevole, ma rimane un prodotto al di sotto della media.

TITOLO ORIGINALE: Did You Hear about the Morgans?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...