RETE 4, 16.40: Sette spose per sette fratelli

SETTE SPOSE PER SETTE FRATELLI di Stanley Donen. Con Howard Keel, Jane Powell, Russ Tamblyn, Tommy Rall. USA, 1954. Musical.

Tratto dal racconto The Sobbin’ Women di Stephen Vincent Benét, Sette spose per sette fratelli ha ricevuto cinque nominations all’Oscar e ne ha ottenuto uno, oltre ad aver vinto altri due premi internazionali. Su una sperduta montagna dell’Oregon vivono i sette fratelli Pontipee, boscaioli attaccabrighe, tutti giovani e scapoli. Il primogenito, Adamo, scende in paese per cercare moglie, convinto della necessità di una presenza femminile in casa: incontra la cameriera Milly, di cui si innamora e che lo segue sulle montagne. Anche gli altri sei fratelli, però, a questo punto sono desiderosi di una consorte…

Se si guarda la storia del musical, Sette spose per sette fratelli di Donen vi figura sicuramente. Inserito a pieno diritto nella National Film Registry della Biblioteca del Congresso USA, il film è una deliziosa commedia in ambientazione western, arricchita da musiche memorabili ed ormai leggendarie, il cui impatto sul pubblico è stato tale da vedere, nel futuro più o meno immediato, una lunga serie di rivisitazioni e riproposizioni teatrali e televisive. La storia è un ratto delle Sabine in versione decisamente più romantica e politicamente corretta, che ripropone i topoi del racconto sentimentale senza certo esagerare in sentimentalismi, anzi, caricando il tutto di una verve e di una vivacità ineguagliabili. Merito soprattutto delle splendide musiche di Saul Chaplin e Gene De Paul (testi di Johnny Mercer, autore da Oscar pluripremiato) e delle brillanti coreografie di Michael Kidd, che idea una delle più divertenti e memorabili scene del film, quella della costruzione del granaio, più volte citata e ripresa nel cinema successivo. I protagonisti sono in assoluto stato di grazia, con Howard Keel e Jane Powell che guidano rispettivamente i cori maschili e femminili in uno splendido alternarsi di generi, timbri e melodie. Divertente, romantico, entusiasmante, Sette spose per sette fratelli è un classico sempre da riscoprire, uno splendido film che non risente del tempo e che appassiona oggi come negli anni ’50, e per un genere come il musical non è poco.

TITOLO ORIGINALE: Seven Brides for Seven Brothers

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...