ITALIA 1, 15.00: La famiglia Addams

La famiglia AddamsLA FAMIGLIA ADDAMS di Barry Sonnenfeld. Con Raúl Juliá, Christopher Lloyd, Anjelica Huston, Elizabeth Wilson. USA, 1991. Fantastico.

Tratto dalla striscia a fumetti creata da Charles Addams, La famiglia Addams ha vinto un ASCAP Award, un Razzie Award (Peggior Canzone Originale) ed uno Young Artist Award, ed ha ricevuto altre tredici nomination, una delle quali agli Oscar (Migliori Costumi). La famiglia Addams, residente allo 0001 di Cemetery Lane, è un concentrato di bizzarri e macabri personaggi, dalla bellissima ed algida Morticia al sadico giocherellone Gomez, dai sociopatici figli di questi Mercoledì e Pugsley alla stregonesca Nonna, fino ad arrivare al cadaverico maggiordomo Lurch ed al tuttofare Mano. Da più di vent’anni, però, nella famiglia è andato disperso il fratello di Gomez, Festern, evento che ha turbato profondamente gli Addams. Quando l’avvocato Tully Alford tenta di derubare gli Addams servendosi di Gordon Craven, sosia di Festern, le sorprese non mancheranno…

La striscia creata dal fantasioso e macabro Charles Addams per il The New Yorker, che metteva alla berlina l’ideale famiglia americana creandone una versione al tornasole bizzarra, necrofila  e venata da un delizioso humour nero, ha conosciuto numerosi adattamenti per la televisione, ma, prima della sua riscoperta ad opera di Sonnenfeld, l’unico lungometraggio che l’aveva vista protagonista era il film televisivo del ’77 Halloween con la famiglia Addams di David Steinmetz. La strabordante fantasia di Barry Sonnenfeld, qui al suo esordio cinematografico, ben si adatta alle bizzarrie ed alle stranezze delle creature di Addams, e riesce a portarle al cinema mantenendo intatto il loro fascino e la loro incredibile simpatia, pur sacrificando qualcosa della loro cattiveria. Ciò che rende perfetto La famiglia Addams è certamente il casting, con attori perfetti per le singole parti, resi ancora più (in)credibili dagli splendidi costumi e dai trucchi. Raúl Juliá è il capofamiglia Gomez, la splendida Angelica Huston è l’algida Morticia, l’appena decenne Christina Ricci è la necrofila ed apatica Mercoledì, Jimmy Workman è il grassottello e masochistico Puggsley, Judith Malina è l’inquietante Nonna, Carel Struycken è lo zombi maggiordomo Lurch, mentre il mimo Christopher Hart presta un arto per incarnare Mano; a questi, si unisce Christopher Lloyd, che nel copione originale doveva essere solo un sosia del folle zio Festern: gli attori, portavoce la piccola Ricci, convinsero Sonnenfeld a modificare il copione, e quindi anche Festern trovò una propria reale incarnazione nella versione finale del film. Un umorismo sfrenato e politicamente scorretto, uno spirito macabro che non delude i fan, una storia che riserva qualche prevedibile e consolante colpo di scena ed una sconfinata voglia di giocare con un immaginario che stravolge il paradiso borghese americano, La famiglia Addams è tutt’oggi uno dei migliori film di Sonnenfeld, uno dei più efficaci, coinvolgenti, indiavolati e spensierati, un baraccone creato per divertire tutta la famiglia che riesce brillantemente nell’intento. Alcune scene di culto (su tutte, la Mamushka), personaggi indimenticabili portati sullo schermo da attori nati per la parte ed una sceneggiatura brillante con inaspettate punte di perfidia rendono il film a suo modo un classico, perfino un piccolo cult, che non invecchia e continua a divertire.

TITOLO ORIGINALE: The Addams Family

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...