STUDIO UNIVERSAL, 17.40: Jimmy Neutron – Ragazzo prodigio

jimmy-neutron-bambino-prodigioJIMMY NEUTRON – RAGAZZO PRODIGIO di John A. Davis. Con (voci) Debi Derryberry, Rob Paulsen, Martin Short, Patrick Stewart. USA, 2001. Animazione.

Tratto dall’omonima serie animata di Nickelodeon, Jimmy Neutron – Ragazzo prodigio ha ricevuto sei nomination a vari premi internazionali, una delle quali agli Oscar (Miglior Film d’Animazione). Jimmy Neutron è un bambino prodigio, un inventore geniale che crea continuamente una quantità di fantasiosi gadget…combinando nel frattempo un sacco di disastri. Tentando di contattare un’intelligenza extraterrestre, Jimmy finisce con l’attirare l’attenzione degli Yolkian, una razza aliena ostile che rapisce tutti gli adulti della città. Affatto scoraggiato, il bambino organizza una missione di salvataggio con tutti i compagni di scuola, pronti a salvare i genitori dagli alieni…sempre che le invenzioni di Jimmy funzionino come dovrebbero.

In principio era Johnny Quasar, un cortometraggio che John A. Davis aveva realizzato nel 1995 nella speranza di trarne una serie animata; nel 1998, cambiato il nome del personaggio e della serie in Jimmy Neutron, Davis riuscì a vendere l’idea alla Nickelodeon, che trasmise prima un pilot, poi una serie di dodici episodi di tre minuti ciascuno. Il canale era talmente entusiasta della serie che, alla chiusura della stessa, decise di trarne un film sotto il logo Nickelodeon Movies, sempre con John A. Davis alla sceneggiatura ed alla regia. Nel 2001 vede così la luce Jimmy Neutron – Ragazzo prodigio, film d’animazione lontano dalle big del settore Disney e DreamWorks, che è riuscito a riscuotere un notevole successo sia di critica (si è aggiudicato perfino una nomination all’Oscar, perdendo poi la statuetta in un impari confronto con Shrek) che di pubblico (la buona risposta al film portò la Nickelodeon a sviluppare altre due serie spin-off, Le avventure di Jimmy Neutron Planet Sheen). I risultati sono sinceramente impressionanti, specie considerato il notevole handicap iniziale del film: i mezzi della Nickelodeon (e delle compagne produttrici DNA Productions e O Entertainment) non sono quelli delle case concorrenti, e l’animazione digitale di Jimmy Neutron è semplicemente brutta, indietro anni luce perfino al Toy Story disneyano del 1995; con un’animazione così carente, che riesce a regalare qualche buon effetto nei fondali e negli oggetti inanimati, ma che lascia i personaggi ad un rendering abbozzato e disarmonico, è necessaria una buona dose di idee originali per assicurare il livello qualitativo del film. Anche su questo versante, però, Jimmy Neutron lascia parecchio a desiderare, e con una sceneggiatura scritta a otto mani ma comunque carente su più livelli, finisce col divertire solo dai sei anni in giù. La storia del bambino prodigio che affronta un mucchio di alieni somiglianti a uova marce (e che coerentemente adorano una gallina gigante) ricorda un po’ troppo da vicino la serie della Nintendo Mother, mentre molte sequenze rimandano direttamente ai vecchi cartoni di Tex Avery. Di sinceramente memorabile c’è solo la sequenza del parco di divertimenti Retroland che prende il volo, con le attrazioni trasformare in astronavi di fortuna, ma anche questo non è altro che una sorta di E.T. l’extraterrestre “in grande”. Le avventure del non troppo simpatico genietto e dei suoi amici stancano presto, ed una serie di gag fin troppo infantili perfino per un pubblico di bambini riesce a strappare giusto qualche sorriso, fino ad una terribile conclusione che vorrebbe chiudere “in bellezza” con un tripudio di rutti. Come Jimmy Neutron – Ragazzo prodigio abbia ottenuto tutto questo successo, rimane un mistero: da qui si vede solo un cartone bruttino, povero di idee e di caratterizzazione, buono solo come pubblicità per la successiva serie televisiva.

TITOLO ORIGINALE: Jimmy Neutron: Boy Genius

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...