PREMIUM CINEMA 2 HD, 23.10: …Più forte ragazzi!

…PIÙ FORTE RAGAZZI! di Giuseppe Colizzi. Con Terence Hill, Bud Spencer, René Kolldehoff, Cyril Cusack. Italia, 1972. Commedia.

Quarto film di Giuseppe Colizzi, …più forte ragazzi! ha vinto un Nastro d’Argento ed un Goldene Leinwand. Salud e Plata sono due amici, piloti d’aereo. Per aiutare un amico in difficoltà decidono di fingere di precipitare col proprio velivolo per intascare i soldi dell’assicurazione, ma finiscono per schiantarsi davvero nella foresta amazzonica. Qui i due, illesi, arrivano a una cittadina sotto il controllo di Mr. Ears, un trafficante di pietre preziose. Nessuno osa opporsi a Ears, tranne ovviamente Salud e Plata, che cominciano a fargli concorrenza. Quando il trafficante decide di liberarsi con la forza dei rivali, si accorgerà di avere scelto un non facile bersaglio.

Dopo alcuni film “seri”, la coppia formata da Carlo Pedersoli e Mario Girotti, in arte Bud Spencer e Terence Hill, aveva sbancato al botteghino con i due Trinità, parodie semiserie dello spaghetti-western che avevano lanciato il duo sul versante della commedia. Fu Giuseppe Colizzi, il regista con cui il duo aveva debuttato con la trilogia Dio perdona…io no!I quattro dell’Ave Maria La collina degli stivali, che si assunse il rischio di trapiantare i due attori dal western a un altro genere, inserendoli in un’avventura ambientata nel Sud America contemporaneo, tra cercatori d’oro e trafficanti di diamanti. …più forte ragazzi! è stato il primo film di un filone di enorme successo, che avrebbe consacrato Bud Spencer e Terence Hill a fenomeno internazionale, dando uno stile ed un ritmo che sarebbero rimasti pressoché invariati per oltre vent’anni. Gli ex pistoleri vengono prontamente reinventati e reimmaginati come due furbi furfanti che prima tentano di truffare l’assicurazione, poi si buttano sul traffico di pietre preziose, in una successione di alleanze, battibecchi e scazzottate che diventerà immediatamente iconica. Praticamente assente qualsiasi altro personaggio, con l’attenzione focalizzata quasi esclusivamente sui due formidabili protagonisti: l’antagonista René Kolldehoff ha un nome che ricorda i cattivi di 007 e rimane del tutto bidimensionale, un trafficante pressappoco anonimo che viene convinto a suon di sganassoni a ricorrere a più miti consigli riguardo alle proprie scelte di vita; la spalla, invece, è un simpatico e a tratti tenero Cyril Cusack, vecchio cercatore di smeraldi che racconta, mai creduto, di aver trovato il più grande giacimento mai visto, un esule volontario che ricorda il Ben Gunn de L’isola del tesoro. I quattro interagiscono in una storia più interessata alle singole sequenze che non al panorama complessivo, ma il risultato finale è di sicura efficacia, grazie soprattutto al magnetismo di Hill e Spencer e ad una sceneggiatura, firmata da Colizzi assieme a Amedeo Pagani e Barbara Alberti, che inanella una battuta fulminante dietro l’altra. Il film presenta una violenza da cartoni animati in un contesto decisamente ingenuo ma solare, una commedia all’insegna del buon umore in cui la Flying through the Air degli Oliver Onions è quasi un manifesto d’intenti, simpatica e scanzonata quanto la pellicola stessa. A distanza di quaranta e passa anni, …più forte ragazzi! sente qualche acciacco, alcune ingenuità ed incoerenze narrative nella trama si fanno sentire decisamente di più, e la formula non è più così fresca, ma in qualche modo il film funziona ancora benissimo, e non ha perso quel buonumore contagioso che, tra interminabili scazzottate, fantasiose evasioni e inseguimenti aerei nel deserto, non manca di divertire il pubblico di tutte le età. Un film cult per più di una generazione, la pellicola che ha lanciato nel mondo il fenomeno Bud Spencer & Terence Hill nella versione in cui il pubblico ha imparato ad amarli: divertimento allo stato puro.

TITOLO ORIGINALE: …più forte ragazzi!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...