SKY CINEMA FAMILY HD, 19.25: Lanny & Wayne – Missione Natale

LANNY & WAYNE – MISSIONE NATALE di Kevin Deters, Stevie Wermers-Skelton. Con (voci) Dave Foley, Derek Richardson, Sarah Chalke, W. Morgan Sheppard. USA, 2009. Animazione.

Secondo film di Deters e Wermers-Skelton, Lanny & Wayne – Missione Natale ha vinto quattro Primetime Emmy, tre Annie e un VES Award, ed ha ricevuto altre otto nomination. È la notte di Natale: come ogni anno, Babbo Natale si prepara a portare doni ai bambini di tutto il mondo, e la divisione speciale di elfi natalizi “Controllo & Atterraggio” si preoccupa di preparare ogni casa per l’arrivo del “grande capo”. Wayne, che dopo duecento anni nella divisione C&A si è visto soffiare una promozione a cui teneva, decide di boicottare il lavoro della recluta a lui affidata, Lanny. Gli screzi tra i due finiranno per mettere a rischio il Natale di un bambino innocente, Timmy…

Quando la Disney riaprì la propria divisione cortometraggi, Chris Williams presentò a John Lasseter una sua idea per una storia natalizia, che vedeva gli elfi di Babbo Natale organizzati in sezioni operative tra addetti all’atterraggio della slitta, controllori di volo e divisione giocattoli. Il progetto piacque a Lasseter, che dette il via alla produzione di un cortometraggio in CGI, ma a Williams fu presto affidata la regia di Bolt – Un eroe a quattro zampe, così la lavorazione passò nelle mani del duo Kevin Dieters e Stevie Wermers-Skelton, coppia di sceneggiatori che avevano esordito assieme alla regia con Pippo e l’home theatre nel 2007. Il corto venne distribuito dalla ABC come special televisivo natalizio, conquistando subito l’affetto del pubblico, specie ma non solo infantile, assicurandogli ad oggi tre sequel. Lanny & Wayne – Missione Natale si apre con una reinvenzione originale e fantasiosa degli aiutanti di Babbo Natale (che appare doppiato da W. Morgan Sheppard come “Il Principale”), mostrando una realtà aziendale fatta di promozioni, concorrenti, divisioni operative, gadget improbabili e buffi nome in codice. È in questo contesto iper-tecnologico e burocratizzato che si muovono lo scorbutico Wayne di Dave Foley, ambizioso elfo che nutre rancore per una mancata promozione alla Sezione Lista dei Cattivi, ed il Lanny di Derek Richardson, recluta entusiasta che scoprirà che lavorare col proprio idolo non è esattamente come si aspettava. Dieters e Wermers-Skelton sfruttano al meglio un’ambientazione ironica e divertente, e tra numeri in stile Mission: Impossible ed altri che ricordano vagamente la saga videoludica Splinter Cell, i riferimenti alla cultura popolare non mancano di certo; immancabili altri omaggi più strettamente natalizi, che spaziano dai disneyani Nightmare before Christimas Il canto di Natale di Topolino ai letterari A Visit from St. Nicholas Canto di Natale. Nonostante l’inevitabile overdose di buoni sentimenti e immancabili riconciliazioni sulle note di carole di Natale e Jingle Bells vari, Lanny & Wayne si distingue comunque per una certa originalità che non guasta mai, e per alcune trovate discretamente cattive nella prima parte che valgono comunque la visione: pur nella media degli special natalizi, un cortometraggio che evita almeno la solita dose di melassa delle festività.

TITOLO ORIGINALE: Prep & Landing

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...